Impianti e macchine per pasta

Category:

Dal 1964 l’impresa di Giovanni Cusinato produce macchine ed impianti per il trasporto e lo stoccaggio di prodotti alimentari ideali e specifici per il trasporto di pasta di diversi formati e dimensioni.

 

Gli elevatori, o trasportatori, a tazze Cusinato sono ideali per il trasporto di prodotti granulari fragili o delicati quali: pasta lunga e corta, legumi, frutta secca, caramelle, surgelati, pet food, prodotti granulari in genere e chimici. Sono disponibili in diverse dimensioni e tipologie per risolvere ogni problema di trasporto verticale e orizzontale. Ogni macchina garantisce la massima affidabilità nel tempo con un livello di manutenzione minimo e il pieno rispetto del prodotto trasportato.
Il nostro elevatore a tazze dispone di:

  • uno o più punti di carico a perfetta tenuta in qualsiasi punto del tratto orizzontale;
  • tre diverse tipologie di scarico: singolo (scarico fisso), multiplo (più scarichi elettropneumatici) o sequenziale: tipologia esclusiva Cusinato per la distribuzione del prodotto omogeneamente su una larghezza prestabilita (ad esempio: Tappeto di una linea di essiccazione o di un silos dinamico);
  • scarico sicuro, affidabile e totale grazie alla rotazione della tazza a 360° grazie al brevetto Cusinato, con ridottissimo impatto e usura meccanica;
  • tazze disponibili in diverse versioni e capacità di trasporto, realizzate in materiali metallici o plastici, anche in versione metaldetectabile;
  • sistema di supporto e guida della catena, realizzato in materiale autolubrificante a bassissimo coefficiente di attrito, montato su appositi ed esclusivi profili in alluminio anodizzato estruso;
  • grondaie anti-goccia in tutti i tratti orizzontali per evitare contaminazioni da lubrificante dalle catene;
  • minima manutenzione e lunghissima durata.

Cusinato propone Silos costruiti con un sistema esclusivo: una robusta struttura portante metallica, progettata per sopportare i carichi dei prodotti ad alto peso specifico, considerando anche i sistemi di alimentazione (Trasportatori a Nastro o Tazze).

Cusinato inoltre ha ideato un esclusivo sistema di fissaggio dei pannelli, che evita la formazione di fessure dovute alle inevitabili dilatazioni naturali e alle escursioni termiche degli ambienti in cui sono installati, evitando infiltrazioni o ristagni di prodotto. In questo modo la pannellatura è sgravata dalla funzione “portante” e garantisce l’indeformabilità del silo ed il massimo grado di igiene in ciascuna cella.

Sistemi di carico automatici per gli impianti di stoccaggio, dotati di trasportatori a tazze (o, su richiesta specifica, a nastri mobili) assicurano la totale flessibilità nei percorsi e combinazioni di carico delle celle, anche da diverse linee di produzione.

Discensore a spirale in acciaio inox per ciascuna cella (diverse versioni, diametri e portate), studiato e perfezionato in modo da accompagnare e depositare il prodotto in fase di carico senza danneggiarlo, sfruttando al massimo la capacità delle celle.

Sistema di estrazione a vibrazione per lo scarico omogeneo di tutti i formati standard di pasta, garantendo lo svuotamento totale delle celle. Completo di serranda regolabile e deviatore di flusso, entrambi disponibili in diverse versioni: ad azionamento manuale o automatico con controllo a distanza e con diverse sezioni/portate.

Quadro elettrico di comando con PLC dotato di interfacce operatore HMI (touch screen) o computerizzate (una o più postazioni PC) che consentono di monitorare tutto il processo di carico e scarico, programmando e automatizzando il carico dei silos e l’invio del prodotto alle confezionatrici. Il sistema computerizzato è disponibile con funzionalità standard e/o personalizzate.

Sistema computerizzato dotato di strumenti che monitorano le attività dell’impianto e garantiscono la gestione e l’affidabilità nel tempo (giornale eventi di funzionamento, gestione manutenzioni, gestione password operatori, report di produzione, tracciabilità, statistiche, storico allarmi, ecc.).

I discensori a spirale Cusinato sono ideali in tutti i casi che richiedono il trasporto “in caduta”, preservando l’integrità del prodotto trasportato. Il massiccio impiego da parte dei pastifici dei discensori a spirale per il trasporto della pasta, ha stimolato nel tempo continui miglioramenti sia dal punto di vista della costruzione che da quello delle prestazioni, tanto da essere impiegati con successo per il trasporto e riempimento dei silos anche con altre tipologie di prodotti alimentari fragili (snacks, frutta secca, legumi secchi, ecc).
I Discensori a spirale Cusinato sono:

  • Costruiti interamente in acciaio inox Aisi 304;
  • Disponibili in diverse tipologie: per la discesa e il riempimento di silos di stoccaggio, oppure semplicemente per il convogliamento e discesa del prodotto tra due sistemi di trasporto (esempio tra 2 nastri trasportatori orizzontali) posti su livelli diversi;
  • Costruiti utilizzando macchine e attrezzature speciali, realizzate appositamente.
  • Oltre ai diametri di normale produzione (il 500 mm standard e l’800 mm) si possono ottenere anche modelli di diametri diversi, con spire di differente passo e sezione, in modo da coprire altre esigenze in termini di capacità e tipo di prodotto da trasportare;
  • Disponibili con vari sistemi di supporto della spira, studiati e costruiti in base alle specifiche del prodotto da trasportare: mediante montanti esterni oppure con montante centrale e braccetti di supporto e con bordo arrotondato sul profilo della spirale “Anti Fermata” (per impedire l’aggancio e ristagno di particolari formati di pasta).
  • Saldatura e rifinitura sono accurate e ricorrono ad accorgimenti esclusivi che evitino la fermata, il ristagno e la fuoriuscita di prodotto.

Gli Estrattori Vibranti Cusinato normalmente impiegati allo scarico dei silos o tramogge di accumulo, sfruttano la tecnica delle vibrazioni per consentire lo scarico omogeneo del prodotto. Inizialmente studiati per essere montati nei nostri impianti, successivamente sono stati impiegati ed adattati anche per essere montati su silos e tramogge esistenti, in sostituzione di altri sistemi di scarico preesistenti, obsoleti o non sufficientemente performanti. Motorizzati con uno o due moto-vibratori, gli Estrattori Vibranti della Cusinato sono in grado di estrarre e dosare i prodotti stoccati nei Silos anche se risultano di difficile scorrevolezza. Il dosaggio e la portata richiesta si effettuano agendo su una serranda modulabile che può essere regolata manualmente o a distanza elettricamente. Per particolari esigenze di produzione di miscele, possono essere equipaggiati di sensori di controllo di flusso, per garantire la corretta presenza di tutti i prodotti che compongono la ricetta/miscela. La gamma di Estrattori Vibranti Cusinato è composta da diversi modelli che si differenziano a seconda della portata da garantire.

Grandezze principali: (Bocca silos/tramoggia)

  • 300 x 300 mm;
  • 400 x 400 mm;
  • 400 x 400 mm alte portate;
  • 600 x 400 mm.

Portata:

  • dai 12m3/h ai 55 m3/h, a seconda della natura del prodotto.

Gli Estrattori Vibranti possono essere equipaggiati con una serie di optional:

  • serranda di apertura e chiusura manuale o elettrica;
  • sensore presenza flusso prodotto;
  • deviatore di flusso manuale o elettropneumatico, utile nel caso in cui il prodotto debba essere distribuito su 2 linee di trasporto/confezionamento.